Calcio live
William Hill Sport

Confederations Cup, Brasile e Spagna favorite

Pubblicato il venerdì 7 giugno 2013 Condividi su twitter Condividi Facebook
Confederations Cup, Brasile e Spagna favorite
Da sabato 15 giugno, in Brasile, prenderà vita la Confederations Cup. Manifestazione che precede di un anno il Mondiale. Proprio nel Paese in cui si terrà la rassegna che ogni quattro anni fa sognare intere nazioni. Saranno due settimane di grande calcio, che culmineranno domenica 30 giugno. Chi partecipa? Ovviamente abbiamo il Brasile, Paese organizzatore. Dopodiché c’è la Spagna, qualificatasi grazie alla vittoria nel Mondiale del 2010. L’Italia, che ha chiuso al secondo posto l’Europeo 2012, fa parte delle squadre partecipanti perché l’Europeo è stato vinto ovviamente dalla Spagna. In rappresentanza del Sudamerica c’è l’Uruguay (Copa America). L’Africa partecipa con la Nigeria, mentre l’Asia con il Giappone. Completano l’elenco il Messico e Tahiti. Vediamo come sono divisi i gironi. Nel gruppo A troviamo l’Italia, che dovrà vedersela contro Brasile, Messico e Giappone. Nell’altro gruppo, il B, la Spagna può fare la voce grossa contro Uruguay, Nigeria e Tahiti. Ma chi sono le squadre favorite? Per i bookmaker, i padroni di casa hanno i favori del pronostico. La loro vittoria è data a 2.30. Segue immediatamente la Spagna, il cui trionfo paga 2.50 volte l’importo scommesso. L’Italia è data a 5.50, mentre Uruguay (10.00) e Messico (12.00) sono le due outsider. Difficile che possano trionfare Nigeria (30.00) e Giappone (50.00). Praticamente impossibile che Tahiti possa sorprendere tutti 300.00).   Ricapitolando: Brasile 2.30 Spagna 2.50 Italia 5.50 Uruguay 10.00 Messico 12.00 Nigeria 30.00 Giappone 50.00 Tahiti 300.00