Calcio live
William Hill Sport

Mondiale 2014, pronostici di Spagna – Olanda

Pubblicato il sabato 7 giugno 2014 Condividi su twitter Condividi Facebook
Mondiale 2014, pronostici di Spagna – Olanda
Venerdì 13 giugno, alle ore 21:00 (ora italiana), la Spagna e l'Olanda si affronteranno nella loro gara d'esordio del Mondiale 2014. Ritrovandosi quattro anni dopo la finale del Mondiale 2010, decisa dal gol partita di Iniesta nei tempi supplementari. Da allora, la Spagna ha vinto ancora un Europeo (battendo in finale, largamente, l'Italia), chiudendo al secondo posto la Confederations Cup nel 2013, alle spalle del Brasile. L'Olanda, sulla carta, è inferiore alle Furie Rosse. Ma sicuramente ci sarà grande voglia di rivincita tra molti di quei giocatori Oranje che, quattro anni fa, si sono dovuti accontentare del secondo posto, dopo una gran cavalcata. Secondo i bookies, come detto, la squadra favorita è la Spagna. Che potrebbe anche poter fare affidamento su Diego Costa, magari a partita in corso. La vittoria iberica è data a 1.85, quella dell'Olanda paga ben 4.75 volte l'importo scommesso. Pareggio fissato a quota 3.20. Doppie chance: l'1X è dato a 1.30, l'X2 è dato a 1.58, l'12 è dato a 1.30. Tante reti? Non per i bookmaker. L'Over 2,5 è dato a 2.50, l'Under 2,5 è dato a 1.50. La giocata Goal di entrambe le squadre è data a 2.10, la giocata No Goal è data a 1.66. Il nostro consiglio è quello di puntare proprio sulla giocata Goal di entrambe le squadre (2.10) o, in alternativa, sul successo della Spagna (1.85).