Calcio live
William Hill Sport

I provvedimenti del giudice sportivo

Pubblicato il venerdì 11 marzo 2011 Condividi su twitter Condividi Facebook
I provvedimenti del giudice sportivo

La situazione in Serie B

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo per le gare della trentesima giornata: Quattro giornate di stop per: Cacia (Piacenza), con l'ausilio della prova tv. "Mentre l’azione si sviluppava nella zona centrale del campo, il calciatore Cacia, a qualche metro di distanza dal pallone in possesso di un calciatore triestino, colpiva, in corsa e da tergo, con un calcio la gamba destra del calciatore Malagò, che cadeva dolorante al suolo". Tre giornate con la prova tv, più una perchè ammonito in diffida. Una giornata di stop per: Mandorlini e Zammuto (Piacenza), Botta (Vicenza), Concas (Varese), Crespo e Legati (Padova), Iori (Livorno), Musso (Cittadella), Rossini (Sassuolo), Tarana (Portogruaro), Tognozzi (Pescara) Ammenda di 1500 euro per Sforzini (Grosseto) "per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria".